Salernitana-Nocerina è già iniziata

Scritto da , 19 giugno 2013

Ventisei anni dopo si ritrovano nello stesso campionato e sono subito scintille. Salernitana e Nocerina, nello stesso campionato, l’ultima volta nel 1987/88. La stagione calcistica 2013/2014 deve ancora iniziare ma il derby è già iniziato. Il primo round si è giocato in campo neutro, a Firenze negli uffici della?Lega Pro. In campo non De Liguori e Ginestra, ma Lotito e Mezzaroma da una parte e il dimissionario ma pronto al rientro Citarella.?Arbitro dell’incontro il presidente della?Lega Pro Mario Macalli. Il motivo del contendere è essenzialmente economico, ovvero relativo alla distribuzione dei soldi della Legge Melandri, cifra intorno ai 8 milioni di euro, da suddividere tra le squadre che prenderanno parte al prossimo campionato. “E’ stato solo uno scambio di vedute, non di poteva prendere nessuna decisione” – ha dichiarato Macalli – “se ne parlerà alla prossima riunione”. Anche perché ieri non erano presenti tutti i club. E sulla ripartizione è nato lo scontro tra i club. Lotito ha chiesto un innalzamento della quota dei contributi derivante dalla posizione finale di classifica del bacino d’utenza e  mostrando inoltre poco gradimento verso quel 15% dell’incasso casalingo che ogni società deve destinare alla squadra ospitata. Una posizione che non collima con le esigenze di tutti, perché c’è chi vuole investire sui giovani e quindi ha l’interesse a mantenere preminente la percentuale legata all’età media. 

Servizi ed approfondimenti nell’edizione in edicola oggi

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->