Salernitana: la fuga continua, solo il Pontedera vince, crolla l’Aprilia

La Salernitana resta capolista, da sola con 34 punti in classifica e a più 2 dal Pontedera, unica compagine che riesce ancora a rimanere in scia.

 

I toscani conquistano tre punti pesanti a Martina nei minuti finali del match (0-1). Crolla l’Aprilia battuta dal Chieti 3 a 1 mentre si scioglie come neve al sole l’Aquila sconfitto dal Poggibonsi 2 a 0.

In coda prosegue la crisi del Fondi, sempre ultimo e sconfitto a domicilio dal Campobasso (0-1) nonostante il ritorno di Capuano al posto di Nicola Provenza in un valzer di panchine tutto salernitano.

Vincono Borgo a Buggiano in casa del Melfi (0-1) e Teramo in casa contro il Foligno (3-1).

Pari per Vigor Lamezia – Arzanese (1-1) e Aversa Normanna Hinterreggio (0-0).