Salernitana, è subito emergenza formazione

Scritto da , 23 novembre 2016
Foto LaPresse - Gerardo Cafaro
09/10/2016 , Salerno (Italia)
Sport Calcio
U.S. Salernitana 1919 vs Benevento Calcio
Campionato di calcio Serie B ConTe.it. 2016/2017 - Stadio “Arechi”
Nella foto: Della Rocca esultanza

Photo LaPresse - Gerardo Cafaro
Sunday 9th October 2016 , Salerno (Italy)
Sport Soccer
U.S. Salernitana 1919 vs Benevento Calcio
Italian Football Championship League B ConTe.it 2016/2017  - “Arechi” Stadium
In the picture: Exultation Della Rocca

di Marco De Martino

fino alla fine del 2016), Perico quasi, Della Rocca in dubbio: non è cominciata nel migliore dei modi la settimana lavorativa che porterà la Salernitana, lunedì prossimo, al match della verità all’Arechi contro la Pro Vercelli. Dopo essersi rassegnato a perdere per diverse partite Odjer, Sannino ieri alla ripresa della preparazione non ha ricevuto buone notizie dall’infermeria. Gabriele Perico, uscito alla fine del primo tempo della gara con il Patina, soffre infatti di una lombalgia acuta che, verosimilmente, lo metterà fuori causa per la sfida con i piemontesi. Ieri l’ex difensore di Albinoleffe, Cagliari e Cesena si è sottoposto ad una seduta di lavoro differenziata molto intensa per cercare di alleviare il problema che, se non dovesse essere curato bene, potrebbe causargli seri problemi anche per il prosieguo della stagione. Non sta meglio Della Rocca, che ha però qualche possibilità in più di essere in campo lunedì nel posticipo. L’infiammazione muscolare non gli dà tregua e proprio per questo il centrocampista ha svolto esercizi specifici per cercare gradualmente di risolvere il suo problema. Vista l’emergenza a centrocampo l’ex Perugia dovrebbe quantomeno essere in panchina, come accaduto a Latina, e in caso di emergenza entrare a gara in corso. Chi sta molto meglio è invece Massimiliano Busellato che si è regolarmente allenato ieri pomeriggio al campo Mary Rosy con il resto del gruppo. Il centrocampista dovrebbe comporre con il brasiliano Ronaldo un inedito tandem di centrocampo contro la Pro Vercelli, a difesa del pacchetto difensivo composto a questo punto, vista la probabile defezione di Perico, da Tuia, Bernardini e Schiavi. Conferme in vista per Improta e Vitale sulle fasce e per Rosina, Coda e Donnarumma in avanti. Come detto ieri c’è stata la ripresa della preparazione dopo due giorni di riposo assoluto. Gli uomini di mister Sannino sono stati divisi in due gruppi: i granata impegnati nella gara di sabato a Latina hanno svolto un lavoro aerobico di recupero mentre il resto della squadra ha effettuato esercizi atletici a più alta intensità. Detto di Perico, Della Rocca ed Odjer, ieri era assente anche il giovane portiere greco Iliadis a causa di un trauma distorsivo alla caviglia sinistra che l’ha costretto ad una seduta fisioterapica in compagnia del centrocampista ghanese. Si è allenato regolarmente, infine, anche il brasiliano Luiz Felipe, anch’egli reduce da uno stop forzato a causa di un attacco febbrile. La Salernitana, dopo la seduta blanda di ieri seguita, aumenterà i giri in vista della gara con la Pro Vercelli. Già oggi mister Sannino incrementerà il ritmo torchiando il suo gruppo. E’ prevista infatti una doppia seduta di lavoro: si inizierà alle ore 10 al Mary Rosy a porte chiuse, mentre alle 15 si svolgerà la seconda seduta di lavoro giornaliera probabilmente sempre presso la struttura di Pontecagnano.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.