Salernitana, Cristea tenta Menichini

Scritto da , 9 aprile 2015
image_pdfimage_print

di Marco De Martino

SALERNO. Andrei Cristea prova a mettere in difficoltà Leonardo Menichini in vista della sfida di sabato prossimo all’Arechi contro la Lupa Roma. Nel test amichevole di ieri l’attaccante rumeno è apparso in grandissima forma, tanto che ha realizzato una tripletta nella sgambatura amichevole disputata ieri pomeriggio al Volpe contro la formazione Berretti allenata da Mariani. Cristea, partito titolare nell’ultima gara casalinga con la Reggina ma scivolato in panchina nel match successivo di Pagani, potrebbe tentare Menichini che sembra propenso a confermare il tridente sceso in campo dal primo minuto al Torre, ovvero quello composto da Calil, Gabionetta e Negro. Gli stessi brasiliani ieri pomeriggio sono sembrati in buona condizione avendo realizzato una doppietta a testa, così come Mendicino (di Perrulli e Moro gli altri due gol). Nel caso Menichini dovesse propendere per Cristea, ad uscire sarebbe uno tra Negro e Gabionetta, visto che difficilmente il trainer di Ponsacco rinuncerà a Calil nonostante il capocannoniere brasiliano stia attraversando un periodo poco felice. Se per l’attacco, nonostante l’assenza di Nalini (che ieri s’è allenato a parte con Trevisan, anch’egli indisponibile per sabato), Menichini ha diverse scelte a sua disposizione, per la difesa le scelte saranno obbligate. Con la squalifica di Tuia e, come detto, con il forfait di Trevisan, Menichini sarà costretto a schierare Bocchetti al centro della difesa accanto a Lanzaro, con Colombo e Franco confermati sugli esterni. In panchina, come alternative, ci saranno Pezzella e Bianchi ormai recuperati ma ancora lontani dalla forma migliore. A centrocampo sembra scontato l’utilizzo di Pestrin, Moro e Favasuli anche se Bovo e lo stesso Perrulli possono insidiare il terzetto titolare. Oggi si replica al Volpe, a partire dalle 15,30.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->