Salernitana con il mal di gol: 2 reti nelle ultime cinque gare

Scritto da , 27 aprile 2017

di Fabio Setta

SALERNO. Il secondo 0-0 consecutivo, era già accaduto all’andata contro Ascoli e Pisa, certifica la crisi dell’attacco granata. Nelle ultime cinque gare, i granata hanno segnato solo due reti, entrambe nel match vinto contro il Latina, mentre sono rimasti a secco nelle altre quattro. Nelle diciassette gare del girone di ritorno ben sette volte la Salernitana non ha segnato e in tutto sono solo 13 i gol realizzati. Peggio dei granata hanno fatto soltanto Pro Vercelli e Latina che di gol ne hanno segnati dodici. Le difficoltà della squadra di Bollini a trovare la via del gol sono ulteriormente certificate dal digiuno di Massimo Coda, capocannoniere granata con tredici gol. L’ex Parma non segna, infatti, da ben sette partite. L’ultimo gol in casa dell’Entella, 686 minuti fa. A secco ancora Donnarumma, ultima rete contro il Brescia alla 30^ e Rosina, a secco dal match contro il Pisa, cinque giornate fa. Non è invece riuscito a trovare il primo gol in granata Joao Silva, unico attaccante della rosa ancora fermo a quota zero. Quindi se la Salernitana può vantare in questo girone di ritorno un ruolino importante, con un terzo posto con 27 punti alle spalle di Spal e Trapani, lo dee soprattutto alla difesa. Gomis non subisce gol da 230 minuti, ovvero dalla rete di De Giorgio all’Arechi in Salernitana-Latina e soprattutto per la nona volta è riuscito a conservare inviolata la propria porta. Sono solo nove le reti subite dai granata, miglior difesa del ritorno, mentre all’andata sono state ben venti nelle prime diciassette giornate. Rispetto all’andata, sono nove i punti in più totalizzati. Merito anche del quindicesimo pareggio stagionale ottenuto contro il Bari, il settimo a reti inviolate, in quarto in casa dopo quelli con Pisa, Novara e Cittadella. Sesto pareggio invece della gestione Bollini, il cui bilancio si completa con nove vittorie e sette sconfitte, per un totale di 33 punti, con una media di 1,5 a partita. Lo 0-0 tra Salernitana e Bari mancava, infine, dalla stagione 1996/97. Da quel match si era registrata una media di quattro gol a partita. Il bilancio complessivo ora è di otto successi granata, l’ultimo nel 2008/09, sei pareggi e cinque vittorie del Bari.

Consiglia