Salernitana, Bollini non cambia: a Vercelli ancora con il 4-3-3

Scritto da , 21 aprile 2017
Alberto_Bollini

 

di Marco De Martino

SALERNO. Avanti con il 4-3-3. Niente 4-2-fantasia per la Salernitana, ma a Vercelli ci sarà spazio ancora una volta per il modulo prediletto dal tecnico Bollini. Il secondo tempo del match con Latina, in cui le quattro punte schierate dalla Salernitana, Donnarumma, Coda, Rosina e Sprocati, hanno letteralmente fatto ammattire la retroguardia pontina rivoltando come un guanto l’esito del match, aveva riempito gli occhi dei tifosi i quali chiedevano a Bollini di riproporre quello schieramento per dare l’assalto ai play off. L’allenatore granata però va avanti per la sua strada, come d’altronde aveva già fatto capire al termine della partita con i laziali: “Rosina e Donnarumma insieme sono difficili da schierare, vanno gestiti per preservare gli equilibri raggiunti dalla squadra”. Che, tradotto, vuol dire che lo schieramento iperoffensivo visto lunedì scorso potrà essere riproposto ma solo in determinate circostanze. Dunque al Piola non si cambia modulo, ma qualche interprete invece varierà. Ad esempio in difesa ci sarà nuovamente Perico. Il rientro del terzino destro consentirà a Tuia di tornare al centro della difesa con Bernardini. Tornerà dunque tra le riserve Schiavi, unica alternativa, con Bittante, ai titolari visto che ieri si sono fermati Luiz Felipe e Mantovani. Il brasiliano ha riportato una sospetta lesione muscolare al quadricipite destro: le sue condizioni saranno valutate nelle prossime 48 ore. L’ex capitano del Torino Primavera ha terminato anzitempo la seduta d’allenamento, svoltasi ieri mattina all’Arechi, a causa di un affaticamento muscolare alla coscia destra. Il primo salterà la gara di domani, mentre il secondo potrebbe essere almeno convocato. Sicuramente out, restando in tema d’infortuni, Busellato che sta continuando nel lavoro atletico specifico finalizzato al recupero dal malanno muscolare subito a Benevento. Intanto questa mattina la squadra, a partire dalle 10, rifinirà la preparazione al Volpe. Successivamente verrà diffusa da Bollini la lista dei convocati i quali, dopo pranzo, partiranno alla volta del Piemonte. Tornando alla possibile formazione anti Pro Vercelli, Bollini dovrebbe modificare anche l’assetto del centrocampo visto il rientro di Minala dalla squalifica. A fargli posto sarà Della Rocca. Verso la conferma sia Odjer che Ronaldo. In avanti dovrebbe infine esserci il tridente che ha affrontato il Latina, Sprocati-Coda-Rosina. Donnarumma, ancora una volta, sarà costretto a vestire i panni dell’uomo della Provvidenza.

 

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.