Salernitana-Alessandria 2-1

Scritto da , 6 agosto 2017

SALERNITANA-ALESSANDRIA 2-1

SALERNITANA (4-3-3): Adamonis; Pucino, Bernardini, Tuia, Mantovani; Odjer, Signorelli (60’ Zito), Ricci; Rosina, Bocalon, Sprocati (90’ Alex). A disp.: Iliadis, Perico, Schiavi, Adejo, Roberto. All.: Bollini

ALESSANDRIA (3-5-2): Agazzi; Casasola, Gozzi, Fissore; Sestu (85’ Nicco), Branca, Cazzola (85’ Ranieri), Iocolano, Pastore (73’ Celjak); Fischnaller, Marconi. A disp.: Pop, Sciacca, Piccolo, Gjura, Marras, Sosa, Gazzi, Rossetti. All.: Stellini

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Assistenti Fiore e La Notte. Quarto uomo Proietti)

MARCATORI:  18’ Bocalon, 35’ Marconi, 83’ Sprocati

NOTE: Spettatori paganti 7100. Ammoniti Iocolano, Mantovani, Bocalon, Fissore, Cazzola. Recupero 1’ e 4’

 

 

SALERNO. Salernitana, buona la prima. I granata battono nel secondo turno della Tim Cup l’Alessandria per 2-1 ed accedono al turno successivo, dove affronteranno il Carpi. Subito a segno Bocalon, fresco ex di turno, che apre le marcature per la Salernitana. Marconi pareggia i conti, ma nel finale di gara ci pensa Sprocati con un super gol a regalare il primo sorriso ai settemila dell’Arechi. Note negative della serata, il manto erboso in condizioni a dir poco pietose ed i consueti problemi ai botteghini dell’Arechi.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.