Sacchetti di immondizia davanti l’Ostello della Gioventù a Salerno

Scritto da , 13 marzo 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Sacchetti di rifiuti lasciati per strada, nei pressi dell’Ostello della Gioventù, in via dei Canali a Salerno. E’ quanto emerso da un sopralluogo effettuato dal sindaco Enzo Napoli e dall’assessore all’Ambiente, Angelo Caramanno nella giornata di domenica. Sacchetti di rifiuti lasciati per strada, nei pressi dell’Ostello della Gioventù, in via dei Canali a Salerno. E’ quanto emerso da un sopralluogo effettuato dal sindaco Enzo Napoli e dall’assessore all’Ambiente, Angelo Caramanno nella giornata di domenica. “Da non credere ai propri occhi. Un incivile ha fatto tutto questo, ma ha lasciato tracce che potranno consentire di individuarlo e sanzionalo con la massima severità. Il tutto in prossimità dell’Ostello della Gioventù frequentato da tanti turisti. Si è provveduto alla rimozione dei rifiuti. Deve prevalere un senso etico di cittadinanza altrimenti tutto diviene sempre più difficile”, ha scritto il primo cittadino di Salerno. Dunque, l’amministrazione comunale di Salerno avrebbe già provveduto alla rimozione del sacchetti di rifiuti ma, stando a quanto riferito dallo stesso sindaco, l’autore dell’incivile gesto potrebbe presto essere rintracciato e sanzionato, come prevede la legge, poichè sarebbero stati trovati documenti contenenti dati personali del soggetto in questione. L’Ostello della Gioventù è una di quelle zone prese di mira dagli incivili che, sempre più spesso, incuranti del buon senso e delle regole basi per una civile convivenza, lasciano sacchetti di rifiuti in ogni dove. La situazione sembra essere ulteriormente peggiorata, anche a causa dell’incuria di chi dovrebbe controllare e prendere seri provvedimenti ma nulla fa per tentare di migliorare la situazione.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->