Sabato di ordinaria follia pre lockdown Strade affollate e locali pieni in centro

Scritto da , 15 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Centinaia di persone in strada, locali pieni, musica e una giornata che sa tanto di 31 dicembre. La città di Salerno, alla vigilia del secondo lockdown, resosi necessario per il ministro della Salute Roberto Speranza che nella serata di venerdì ha firmato l’ordinanza che decreta la Campania in zona rossa, si presenta così, come se la pandemia fosse ormai un lontano ricordo, dimenticando forse che il Paese sta vivendo una seconda ondata, a tratti anche più violenta della prima. Dunque, nella giornata di ieri, i centri delle principali città della regione si presentano affollati di persone che si concedono quella che almeno per le prossime due settimane sarà l’ultima passeggiata.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->