Sabatini su Eder, ex Inter L’attaccante ha detto sì

Scritto da , 19 Gennaio 2022
image_pdfimage_print

Sabatini quest’oggi vedrà il presidente Danilo Iervolino per chiudere le prime trattative di mercato. Un summit propedeutico all’arrivo dei rinforzi necessari alla Salernitana per affrontare il proibitivo impegno rappresentato dal derby contro il Napoli con una rosa quantomeno dignitosa.L’ultima idea è l’attaccante Eder r del San Paolo.L’attaccante italo-brasiliano gode ancora di un ottimo rapporto con Walter Sabatini per via dei suoi trascorsi all’Inter e allo Jiangsu Suning. L’ex nazionale azzurro sarebbe anche disposto a liberarsi pur di tornare in Italia e tentare l’impresa in Serie A con la Salernitana. non solo sepe L’arrivo del portiere Luigi Sepe (nella foto) è ormai cosa fatta. Dopo aver trascorso in naftalina i primi sei mesi stagionali, il pipelet partenopeo tornare a giocare in maglia granata probabilmente proprio contro la squadra nella quale è crsciuto calcisticamente, il Napoli. Sepe arriva dal Parma in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. Il mercato però non si fermerà a lui. Sabatini infatti conta di chiudere per almeno un paio di difensori centrali (Fazio della Roma e Caceres sono in vantaggio, Izzo del Torino e Maksimvic le alternative) un terzino destro, che potrebbe essere il romanista Santon, due centrocampisti, con Verre della Samp e Diawara della Roma come prime scelte, ed altrettanti attaccanti (Supryaga e Falco i candidati, Destro il sogno). In uscita Aya viaggia verso Benevento, Bonazzoli verso Cagliari, mentre il Monza ha decisamente accelerato per Simy offrendo Dany Mota come contropartita. (m.d.m.)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->