S. Gregorio Magno: trova la madre senza vita nel pozzo

Scritto da , 8 ottobre 2017

A San Gregorio Magno, è stata ritrovata all’interno di un pozzo, il cadavere di una donna del posto Maria Robertazzi, del ’47. La malcapitata è precipitata accidentalmente all’interno del pozzo mentre cercava di attingere l’acqua per innaffiare il proprio orto. A ritrovare la donna ed allertare i carabinieri è stato suo figlio che ieri sera non l’ha vista rientrare a casa. Il corpo è stato estratto con l’aiuto dei vigili del fuoco di Eboli. Il medico legale intervenuto sul posto ha constatato la morte per annegamento. La.salma è stata trasportata presso l’ospedale di oliveto citra, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’esame autoptico che è stato disposto per martedì prossimo.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->