Rocco Hunt: «Un rap su Salvini? Di protesta, non è del Sud»

Scritto da , 13 febbraio 2015

«Se scrivessi una canzone su Salvini sarebbe di protesta: non fa parte della nostra terra. Sanremo? Quest’anno salto un turno. Chi è candidato tra i Big dovrebbe ritornare tra le nuove proposte. Devo tutto ai Morfuco e Tonico 70, sono un loro fan.E’ grazie a loro se ho conosciuto il rap: evviva la riconoscenza anche perché siamo sotto il cielo, prima o poi sempre chiove». Così Rocco Hunt ai microfoni di Radio Club 91 nel corso del programma i Radioattivi condotto da Ettore Petraroli e Rosario Verde. «Non ci resta che rimpiangere i vecchi tempi. Per la mia gente non è arrivato ancora `nu juorno buono´.

Consiglia