Roberto non è stato mai dimenticato dai suoi amici

Scritto da , 15 Settembre 2020
image_pdfimage_print

Il ricordo di Roberto D’Auria, da parte degli <amici dello scoglio> di Pastena, prospiciente lo stabilimento balneare Colombo, è stato struggente ma soprattutto intenso visto che la morte di Roberto a soli 55 anni ha lasciato tutti sgomenti un anno fa, circa. Ma Roberto non è stato mai dimenticato dai suoi amici. Ed ecco che è stato grazie all’iniziativa di questi amici e in particolar modo del vulcanico Salvatore Orilia, tifoso storico della Salernitana, presidente del Salerno club 2010 che la targa apposta sugli scogli con una frase che ha colpito tutti <all’amico Roberto rimarrai sempre nei nostri cuori> è stato un altro segno tangibile dell’affetto che queste persone avevano maturato con Roberto D’Auria in questi anni. Roberto lavorava fuori Salerno ma ogni anno, in estate, trovava il momento per raggiungere la <sua> città e trascorrere in allegria sugli scogli di Pastena, con questi amici, gran parte dei suoi giorni di ferie. E nel corso degli anni, poi, questa amicizia si è cementata anche perchè Roberto D’Auria, ex pallanuotista ma soprattutto amante del mare non si lasciava mai sfuggire nessuna occasione, oltre alle ferie estive, per incontrare questi suoi amici. Quando Salvatore Orilia ha maturato l’idea di ricordare l’amico scomparso mettendo una targa sugli scogli dove lui era solito incontrare la truppa salernitana tutti hanno dato il loro assenso, la loro adesione ad una iniziativa bella e finalizzata ad un unico obiettivo: ricordare per sempre Roberto. Ed erano davvero in tanti domenica mattina coloro che hanno partecipato alla cerimonia. In testa Orilia che pur essendosi infortunato qualche settimana fa proprio sugli scogli ha fatto gli onori di casa. Il momento più bello e forse quello più toccante è stato quando è stata deposta la targa. Tutti gli amici con le lacrime agli occhi perchè Roberto era davvero un grande amico di tutti ed anche una persona speciale. <Mi sono commosso ma credo che Roberto, visto che ha lasciato un grande vuoto in tutti noi, capirà da lassù quale era l’affetto e la stima che avevo per lui così come gli altri amici dello scoglio che sono stati sempre al mio fianco incoraggiandomi in questa piccola ma bella iniziativa in ricordo del nostro amico che ci ha lasciato troppo prematuramente>.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->