Ritrovata ad Avellino tela del 1600 rubata 11 anni fa a Salerno

Scritto da , 20 agosto 2016

Prezioso ritrovamento da parte dei Carabinieri che sono riusciti, a distanza di 11 anni, a ritrovare un prezioso dipinto rubato in una Villa di Salerno nel lontano 2005. I militari hanno rinvenuto la tele attribuibile a Salvator Rosa, all’interno di un’abitazione di Avellino di proprietà di un 56enne residente a Pagani.

La tela che misura 150×130, raffigura una Madonna con Bambino ed è in un buono stato di conservazione fa parte delle più importanti opere del periodo barocco napoletano (1600) di Salvator Rosa. Il 56enne proprietario di casa è stato denunciato per ricettazione mentre i militari del comando provinciale di Avellino, che custodiscono il dipinto, sono sulle tracce di possibili acquirenti del quadro.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->