“Ristori Quater”: bocciatura del presidente Salvatore Giordano

“Ancora una volta dobbiamo constatare che il Governo non mostra alcuna visione prospettica dell’economia reale del Paese e ignora totalmente una categoria fondamentale come la nostra per strutturare scelte congrue alla situazione attuale in materia fiscale”: è una bocciatura piena quella formulata dal presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti Contabili di Salerno Salvatore Giordano nei confronti degli ultimi provvedimenti presi a livello centrale in tema di scadenze e adempimenti. L’ultima misura nell’occhio del ciclone è la proroga, comunicata il 27 novembre dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e inserita con una norma nel decreto legge cosiddetto ‘Ristori Quater’, del termine per i versamenti delle imposte sui redditi e dell’Irap dovuta dagli operatori economici, rinviata dal 30 novembre al 10 dicembre.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi