Ristoratori salernitani incontrano l’onorevole Villarosa

Scritto da , 15 Aprile 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Proseguono gli incontri istituzionali, ieri una delegazione di imprenditori delle associazioni: Mio Italia, Associazione Commercianti per Salerno, rappresentati da tre imprenditori, ovvero Armando Pistolese di Tozzabancone, , Fabrizio Marotta dell’Osteria dell’Oste di Pellezzano e Paolo Pasquariello di Papilla Felix, rappresentanti di Consorzio Ursa Major Lombardia, Veneto Imprese Unite, Associazione Ristoratori Reggiani, Esercenti Resistenti, ha incontrato l’onorevole Alessio Villarosa del Gruppo Misto. Il confronto ha permesso di entrare nel merito delle problematiche dei piccoli imprenditori ed è stato proficuo sotto diversi punti di vista. Punti cruciali trattati durante il faccia a faccia sono stati, il blocco degli sfratti, con fondi che saranno attivati per i proprietari delle mura, la proroga delle moratorie sui mutui e sui finanziamenti. Altri argomenti trattati durante l’incontro sono stati la presentazione di un emendamento per il fondo perduto alle new co, la concessione, già presente nel decreto, della riduzione degli oneri di sistema sulle utenze. Nel prossimo decreto Imprese, sarà previsto un altro scostamento di bilancio per un ulteriore fondo perduto a cui saranno destinati circa 15 miliardi di Euro ed altrettanti per coprire i costi delle imposte locali. I rappresentanti delle associazioni di commercianti intanto annunciano che nei prossimi giorni effettueranno altri incontri con lo scopo di riuscire ad avere delle garanzie più certe soprattutto in merito alle riaperture in vista dell’arrivo della stagione estiva.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->