«Rilanciamo le nostre idee sui territori per un Psi sempre più competitivo»

Scritto da , 15 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di Andrea Bignardi

Maria Teresa Cosentino è una donna piena di passione ed inventiva ma anche contraddistinta da tanta semplicità nel suo modo di vivere. Originaria della Calabria tirrenica, è compagna di vita oltre che di lavoro del pizzaiolo Antonio Saviello e, sia nel suo locale che in casa, si dedica da sempre all’arte pasticciera: un modo per detendere i nervi dopo una settimana stressante oltre che per accompagnare il lavoro da compiere quotidianamente, e deliziare clienti, ospiti ed amici. Maria Teresa, quale dolce scegli di presentarci oggi? Un dessert che desidererei presentarvi e preparare insieme a voi è la “Cheesecake al melone”. Un tripudio di sapori ed aromi, ideale per tutte le stagioni, per via della sua consistenza decisa e rinfrescante, da degustare sia in compagnia di amici ospiti a cena, che con la famiglia, può essere utile per spezzare la monotonia dei soliti dolci che vengono proposti nelle case, ma anche nel mondo della ristorazione. La sua preparazione non è semplicissima ma, se ben svolta, assicura un’ottima riuscita.

 

Ingredienti per la crema:

80 gr di burro 250 gr di biscotti secchi

250 gr di mascarpone

250 gr di formaggio fresco

250 gr panna da montare

130 gr di zucchero

18 gr di colla di pesce

300 gr di melone

Ingredienti per la gelatina:

150 gr di acqua

150 gr di zucchero

8 gr di colla di pesce

50 gr di melone frullato

Procedimento:

In un mixer, sbriciolate i biscotti fino ad ottenere una granella finissima amalgamando quest’ultima con il burro fuso. Disponete il composto ottenuto sul fondo di una tortiera a cerniera da 24 cm, formando uno strato ben assestato e compatto. Riponete la tortiera in frigo per almeno 30 minuti, per far solidificare lo strato di biscotti. Nel frattempo ammollate i fogli di colla di pesce in acqua fredda. Il melone, tagliato a cubettoni, in un frullatore fino ad ottenere una bella crema. Amalgamate il mascarpone, zucchero e formaggio fresco. Quando il composto sarà pronto aggiungete la crema di melone, precedentemente frullata. Unite la colla di pesce, già sciolta in pochissima acqua sul fuoco. Quando il tutto sarà ben amalgamato aggiungete la panna e con lo sbattitore montare lievemente. Riprendete la teglia, con la base di biscotti e distribuirci sopra la crema ottenuta, livellate e rimettete in frigo a rassodare per almeno un paio d’ore. Ora non resta che preparare la gelatina… Mettete sul fuoco, in un pentolino: acqua, zucchero e melone. Portare ad ebollizione e togliere dal fuoco unendo la colla di pesce. Raffreddata, versarla sulla cheeskake. Livellarla e rimettere di nuovo in frigo, dopo 3/4 ore sarà pronta da servire. Decorare con topping o fettine di melone e se disponibile una fogliolina di menta.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->