Rifiuti:a Salerno neo consigliere Gallo rimuove cumuli a sue spese

Scritto da , 2 agosto 2016

Ha visto in tv le immagini dei rifiuti in strada. E così ha pensato di rimuoverli, a sue spese. L’iniziativa è del neo eletto consigliere comunale a Salerno, Leonardo Gallo. Guanti alla mano, i rifiuti li ha raccolti e poi li ha fatti portare via da un camioncino.

C’era di tutto in via Quagliariello, da sanitari abbandonati a sedie e cartoni. “Mi sono sentito preso nell’orgoglio quando ho visto dei servizi in tv sui sanitari in mezzo alla strada. Senza scavalcare nessuno e senza polemizzare, ho inteso dare un segno agli incivili – racconta Gallo, eletto consigliere di maggioranza con i Moderati per Salerno – come ci sono persone che squalificano città e società così ce ne devono essere in numero esagerato che la riqualificano”.

“Ho voluto dare un segno ai cittadini – aggiunge – un esempio a supporto e in adesione alla linea di impegno totale che l’amministrazione che appoggio sta mettendo in campo”. E non è la prima iniziativa simbolica che il neo consigliere ha messo in atto: nel corso del primo consiglio comunale, infatti, ha donato un ‘Taccuino delle Idee’ a tutti i colleghi consiglieri e agli assessori nonché al sindaco “affinché gli uni possano utilizzarlo per annotarvi le proposte per Salerno e gli altri annotarvene i suggerimenti e le sollecitazioni”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->