Ricoverato per un dolore al petto spira dopo aver contratto il covid

Scritto da , 7 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

Ricoverato in cardiologia a seguito di un dolore al petto, muore due giorni dopo il ricovero, pare, a causa delle complicanze determinate dal Covid che il paziente ha contratto in ospedale. Sarà ora la magistratura a fare chiarezza sulle cause del decesso di M.D. 74 anni, residente a Salerno, a pochi passi da centro cittadino. A rivolgersi alla magistratura è stato il figlio dell’uomo che nella giornata di martedì ha presentato, attraverso il legale Aiello, una denuncia alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Salerno. Ieri, il sostituto Procuratore Fittipaldi ha disposto il sequestro della salma e della cartella clinica e nelle prossime ore dovrebbe incaricare il medico legale di eseguire l’esame autoptico.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->