Rete di spaccio della droga: 12 arresti nel Cilento

Scritto da , 17 febbraio 2015

guarda il video Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno arrestato 11 persone. Agli indagati che gestivano una significativa rete
di spaccio sul litorale cilentano è contestato il reato di spaccio di stupefacenti in concorso.  

  1. Criscuolo Aniello, nato ad Ascea (SA) il 16.04.1965, ivi residente, coniugato, commerciante;

  2. Criscuolo Alessandro, nato a Vallo della Lucania (SA) il 23.08.1991, residente in Ascea (SA), celibe, commerciante;

  3. Scottino Donatello, nato a Vallo della Lucania (SA) il 14.10.1976, residente ad Ascea (SA), convivente, meccanico;

  4. Di Costanzo Gennaro, nato a Centola (SA) il 18.07.1975, ivi residente alla Frazione Palinuro (SA), coniugato, imprenditore turistico;

  5. Sanna Gianluca, nato a Vallo della Lucania (SA) il 17.12.1986, residente ad Ascea (SA), celibe, nullafacente;

  6. Maiuri Teresa, nata a Napoli il 16.01.1988, residente ad Ascea (SA), nubile, nullafacente;

  7. Arrestati ai domiciliari

     

    1. D’Angelo Antonio, nato a Napoli il 26.01.1987, residente ad Ascea (SA), domiciliato in Napoli alla Via Cleopatra n. 152, coniugato, pizzaiolo;
    2. Pennarelli Giovanni, nato a Napoli il 21.07.1987, ivi residente alla Via Vico Scassacocchi n. 11, coniugato, operaio;
    3. Criscuolo Carlo, nato a Vallo della Lucania (SA) il 16.08.1989, ivi residente, celibe, commerciante;
    4. Iorio Gaetano, nato a Maratea (PZ) il 15.05.1986, residente a Firenze, ma di fatto domiciliato in Ascea (SA), celibe, nullafacente;
    5. Giudice Andrea, nato a Vallo della Lucania il 09.12.1981, residente Trento ma di fatto domiciliato in Ascea (SA), celibe, imprenditore edile;
    6. Petillo Carmine, nato a Vallo della Lucania il 28.04.1992, residente ad Ascea (SA), celibe, nullafacente,
Consiglia