Restyling per la villa comunale che intanto versa nell’incuria

Scritto da , 7 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Sonia Angrisani

La villa comunale di Nocera Inferiore finisce nel mirino: approvato il progetto esecutivo per i lavori di riqualificazione della villa dedicata al generale Roberto de Sauget. Anche se non si tratta di un’operazione immediata, investendo più risorse rispetto a quelle previste inizialmente. Si è passati da 150mila euro ad 800mila euro. La struttura di via Solimena, potrebbe essere un luogo ameno dove, d’inverno, passeggiare o sedersi al sole nelle giornate più luminose e, d’estate, godersi un po’ di fresco nelle sere più afose. E invece è un posto dove regna l’incuria, dove perfino i cittadini a malincuore, la ritengono “terra di nessuno”, un polmone verde, lasciata a se stessa, oggetto di numerosi restyling che non hanno mai portato ad una definitiva fruibilità.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->