Renzi-Cav: De Luca, critiche? Parassiti antiberlusconiani

Scritto da , 20 gennaio 2014

“Lo hanno criticato in molti, soprattutto tra quelli che hanno fatto il Governo insieme con Berlusconi e soprattutto fra quelli che hanno vissuto di parassitismo antiberlusconiano senza concludere assolutamente niente”. Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno e viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, commenta cosi’ le critiche che sono state mosse a Matteo Renzi, segretario nazionale del Pd, in seguito all’incontro che ha avuto lo scorso sabato con Silvio Berlusconi. A criticare, spiega De Luca, sono stati quelli che hanno governato “senza approvare una legge sul conflitto di interessi quando c’erano possibilita’ e dovere di farlo, soprattutto quando si e’ lasciato campo libero al Pdl su tante tematiche, dalla riforma della giustizia a quella del mercato del lavoro su cui abbiamo prodotto molti sospiri e nessun risultato”. Quello di sabato, per De Luca, “e’ stato un incontro di lavoro nel quadro degli incontri che il segretario nazionale del Pd ha avuto con tutti gli esponenti politici per arrivare a una proposta di modifica di legge elettorale piu’ condivisa possibile”

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->