Renzi a Radio 24: «Non approvo metodo De Luca, ma da sindaco ha fatto bene»

Scritto da , 21 novembre 2016
renzi_deluca-1

“De Luca ha un metodo che come è noto non è il mio. Di fronte alle dichiarazioni su Rosy Bindi sono stato tra i i primi e più duri a dire che ha profondamente sbagliato“. Lo ha detto il premier Matteo Renzi parlando a Radio 24. “Ma De Luca – ha aggiunto ancora Renzi – è uno degli amministratori che ha fatto meglio da sindaco, rivoltando la città di Salerno. Se tutto il Mezzogiorno fosse stato amministrato come De Luca ha amministrato Salerno il Sud sarebbe ripartito e avremo l’1% di Pil in più. Io ho un problema di Pil”.

Il presidente del Consiglio spiega che è vero che il governo sta investendo molti soldi in Campania, come De Luca ha detto per spingere gli amministratori locali a far votare ‘sì’ al referendum. “Stiamo portando molti soldi per la Campania perché, ad esempio, se Pompei crolla fa una figuraccia tutto il Paese non solo la Campania”. Renzi cita anche la Reggia di Caserta che “con il nuovo direttore registra il 70% in più di biglietti”. E conclude ricordando l’impegno per Bagnoli, su cui “abbiamo messo i soldi e commissariato per restituire ai napoletani una delle aree più belle del mondo”. Il presidente del Consiglio ha poi ribadito che “nonostante questo non condivido i metodi di De Luca”.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.