Regalo di Natale per lady De Luca Sarà direttore di struttura semplice

Scritto da , 20 dicembre 2017
image_pdfimage_print

Andrea Pellegrino

Regalo di Natale per Rosa Zampetti. L’ex lady De Luca, infatti, è stata nominata dall’azienda sanitaria locale di Salerno, direttore della struttura semplice “promozione della Salute”. Solo qualche settimana fa la stessa Asl aveva appaltato i lavori (42mila euro) per allestire il centro “spazio adolescenti”, di cui è responsabile proprio la Zampetti, nei locali dell’archivio di medicina legale di Salerno. Ora arriva la nuova nomina dal direttore generale Antonio Giordano. Insieme alla Zampetti, sono stati nominati, tra gli altri, responsabile di unità operativa semplice dipartimentale: Gelsomina Lamberti che si occuperà di strutture sanitarie; Angelo Apostolico che guiderà l’Uods “Randagismo e benessere animali da affezione”; Alfonso Citarella che invece guiderà l’unità “Flussi ed epidemiologia veterinaria”. Tutti gli incarichi avranno una durata di tre anni. Al “Ruggi d’Aragona”, invece, resta congelata, al momento, la nomina a primario del reparto di cardiochirurgia di Enrico Coscioni, consigliere politico alla sanità del presidente De Luca, bloccata dall’ex manager Nicola Cantone pochi giorni prima della sua rimozione. L’attuale dg Longo pare che attenda ancora istruzioni dai piani alti, senza confermare o annullare la precedente disposizione che, di fatto, aveva escluso Coscioni dal primariato, affidato al cardiochirurgo Pasquale Totaro. Uno stop che ha bloccato anche gli altri primari già definiti da Nicola Cantone. Ma al momento pare che non si muova nulla, nonostante le sollecitazioni degli interessati. Nel mentre Coscioni, oltre all’incarico di primario, sogna anche una candidatura per il Parlamento.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->