Referendum: Russo (Fi), cosa pensa Renzi di voto scambio?

Scritto da , 19 novembre 2016
renzi_deluca-1

“Chiederemo a Renzi cosa pensa di questo volgare e delittuoso atteggiamento del presidente della Regione Campania. De Luca alimenta in chiave elettorale un sistema industriale di voto di scambio che riduce le imprese, gli ospedali pubblici e privati ad una sorta di votificio. Pronto a premiare categorie e territori che, indipendentemente dal merito, si dichiarano portatori del Sì”. Così il deputato e coordinatore FI della città metropolitana di Napoli, Paolo Russo. “Ecco perché – aggiunge Russo – non funziona la sanità in Campania e si spostano investimenti da Napoli a Salerno: il raddoppio della circum Nola è un caso emblematico del quale sono certo si occuperanno Corte dei Conti e Procura”. “Mi vergogno come esponente della classe dirigente meridionale ed aspetto che il Presidente del Consiglio ed il ministro della giustizia dicano una parola di verità e di dignità. Pronta una richiesta dei deputati campani attraverso l’istituto di attività ispettiva parlamentare”, conclude Il deputato.

Consiglia