Raddrizzani: «Oltre al Leeds altri club in Italia, Portogallo e Spagna»

Scritto da , 14 Giugno 2021
image_pdfimage_print

Il sito inglese leedslive.co.uk che si occupa delle vicende del Leed United ha citato in un articolo “Le Cronache” per aver parlato di Andrea Raddrizzani, patron della formazione d’Oltremanica, come possibile nuovo proprietario della Salernitana. Il sito inoltre ha riportato alcune dichiarazioni di qualche mese fa di Raddrizzani il quale svelò il suo progetto sportivo che prevede l’acquisto di altre società calcistiche europee per sviluppare una sinergia simile a quella che negli ultimi anni ha contraddistinto il rapporto tra Lazio e Salernitana: «Ci sono Paesi in cui ho un rapporto molto forte -ha spiegato Raddrizzani- nell’industria del calcio e dove potrebbe avere senso avere la proprietà di un club ed essere in sinergia con il Leeds. Siamo in una fase di valutazione delle opportunità, in particolare Italia, Spagna e Portogallo. E ho questa visione di avere forse una rete di due, tre club e il Leeds in cima a questi in Premier League, dove gli altri club possono creare sinergie e sviluppare giocatori che possono beneficiare anche del Leeds». Raddrizzani ampliò il discorso con altre dichiarazioni stavolta rilasciate alla rivista SportsPro: «Credo che un gruppo consolidato nel calcio, con più società di proprietà, possa essere un vantaggio in termini di sinergie e creazione di valore nello sviluppo dei giocatori, e in alcuni casi anche sul lato commerciale. È qualcosa che sto studiando ed esplorando. Sono già in contatto con alcuni potenziali club da acquisire». Naturalmente Raddrizzani qualche mese fa affermò che non c’erano ancora le condizioni per acquisire altre società di calcio: «Non ho ancora preso alcuna decisione. Sono ancora in una fase di valutazione e il modello che ho in mente è decisamente diverso da quello che vedo al momento. In due o tre Paesi in Europa -ha concluso Raddrizzani- possiamo avere una stretta integrazione calcistica». Naturalmente una eventuale sinergia con il Leeds potrebbe portare a Salerno tanti calciatori sudamericani ed in particolare argentini, oltre che naturalmente inglesi. Il Leeds infatti ha una rete di osservatori molto ben strutturata operante in America Latina. Con Raddrizzani, insomma, si profilerebbe un’altra multiproprietà per la Salernitana, stavolta internazionale e dunque consentita dai regolamenti. basti pensare alla famiglia Pozzo che oltre all’Udinese possiede il Granada in Spagna ed il Watford in Inghilterra ed ha ottenuto, con tutte e tre, ottimi risultati negli ultimi anni.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->