Quattro ribelli in maggioranza non si presentano in Consiglio per l’approvazione del bilancio

Scritto da , 14 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Carmine Pecoraro

Sindaco e maggioranza sempre più in crisi ed in difficoltà a Mercato San Severino. Restano sull’Aventino i quattro consiglieri di maggioranza Gaetano De Santis, Luigi Lupone, Erminia Landi e Rosario Bisogno che da circa un anno hanno formato un gruppo autonomo denominato “Noi S.Severino” con il quale contestano sistematicamente tutte le scelte dell’esecutivo guidato dal primo cittadino Antonio Somma. L’altra sera i quattro ribelli, che secondo rumors sarebbero legati all’ex sindaco Giovanni Romano, non si sono presentati ai lavori del Consiglio comunale chiamato ad approvare il bilancio previsionale.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->