Psi, Ottobrino e De Rosa sono i responsabili organizzazione ed enti locali

Scritto da , 20 Luglio 2019
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Completato l’organigramma del partito socialista italiano, in provincia di Salerno. Nel pomeriggio di ieri, il segretario provinciale Silvano Del Duca, Questo pomeriggio il Segretario Provinciale ha nominato il consigliere comunale di Salerno e componente del Consiglio Nazionale del Psi, Paolo Ottobrino, quala Responsabile Organizzazione del partito. All’avvocato cavese, Gianpio De Rosa, già consigliere provinciale per due mandati e Consigliere Comunale, assessore e vice Sindaco di Cava de’ Tirreni, la nomiaa a Responsabile degli enti locali. «Completiamo oggi (ieri per chi legge ndr) un lungo percorso di riorganizzazione del partito su tutto il territorio provinciale», afferma il Segretario, Silvano Del Duca. «Con la nomina di Ottobrino e De Rosa in ruoli chiave per il partito ci prepariamo ad affrontare al meglio le prossime competizioni elettorali, a partire dalle elezioni regionali – ha poi aggiunto il segretario provinciale – Negli ultimi anni abbiamo registrato innumerevoli adesioni e l’elezione di una sostanziosa pattuglia di amministratori composta da Sindaci e Consiglieri Comunali, che oggi rappresentano il vero motore del partito salernitano in termini di proposta ed elaborazione politica». «Le nomine di Ottobrino e De Rosa – conclude Del Duca- si inseriscono proprio in una grande opera di coordinamento fra tutte le forze del partito che si rende indispensabile per meglio incidere su tutto il territorio provinciale». Il Psi dunque continua con la riorganizzazione, anche in vista dei prossimi appuntamenti elettorali.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->