Provinciali, l’Udc andrà con il Pd

Scritto da , 12 Settembre 2014
image_pdfimage_print

L’Udc andrà con il Pd alle prossime elezioni provinciali. Ieri sera la linea Cobellis è passata tra i consiglieri comunali presenti all’incontro promosso in vista della composizione della lista per le provinciali. Ad eccezione di una minoranza propensa a mantenere l’accordo con il Nuovo centrodestra di Alfano, pare che l’Udc in gran parte abbia deciso di spostarsi verso sinistra a sostegno, dunque, di una candidatura alla presidenza che sarà indicata dal Partito democratico. Per il consiglio provinciale, invece, l’Udc dovrebbe scendere in campo con una propria lista e con il simbolo di partito. Entro fine settimana la lista dovrebbe essere pronta e raggrupperà tutti gli amministratori comunali che seguono la linea del segretario provinciale Luigi Cobellis. Quanto alle regionali, avrebbe assicurato Cobellis, si vedrà il da farsi. Per ora, al 90 per cento, lo scudo crociato si allontanerà dal centrodestra salernitano, la cui unità è sempre più una chimera.
Entro lunedì, invece, il Partito democratico scioglierà la riserva sul nome da indicare alla presidenza di Palazzo Sant’Agostino. E la partita non sarà semplice, in considerazione delle tante ambizioni da parte dei sindaci democrat. Al momento in pole resta il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora.

(andpell) 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->