Proposto Rocchi, Trevisan verso la B

Scritto da , 21 luglio 2014

di Marco De Martino SALERNO. Hanno condiviso la sfortunata esperienza di Padova, ma, molto probabilmente, non quella di Salerno. Tommaso Rocchi e Trevor Trevisan non saranno compagni di squadra anche nella prossima stagione. Chi per un motivo, chi per un altro. L’attaccante veneto, alle soglie delle 37 primavere, è stato offerto alla Salernitana. Il suo agente Oscar Damiani avrebbe fatto il suo nome a Fabiani che però ha gentilmente declinato l’offerta. Troppo avanti con gli anni, anche se dal passato suggestivo, l’ex capitano della Lazio che non rientra nei piani della società granata. Disco rosso anche per Trevisan che, nonostante si sia detto lusingato per l’interesse della Salernitana, ha mercato in serie B e molto probabilmente si accaserà in una compagine cadetta. Così, mentre per l’attacco la Salernitana per ora si sente coperta con Mendicino e Ginestra in attesa che si sblocchi la trattativa per ingaggiare Sforzini, per la difesa nelle ultime ore è tornato clamorosamente in auge un nome spuntato diverso tempo fa e poi eclissatosi. Si tratta di Pratali che, dopo aver firmato per il Viareggio, sta per ritrovarsi nuovamente disoccupato a causa della quasi certa esclusione della società veneta dal campionato per inadempienze amministrative. Così Somma non ha perso tempo ricontattando il suo pupillo ai tempi di Empoli, il quale sta pensando seriamente di accettare la proposta dopo averla declinata non più tardi di un mese fa. Sempre per la difesa restano vive le piste relative ad Adejo della Reggina, ad Altobello e Giuliatto del Parma ed allo svincolato Perna. Per quanto concerne il ruolo di vice Gori, restano in attesa di una chiamata i salernitani Iuliano e Robertiello, mentre resta da capire se il ducale Russo verrà tesserato per fare il secondo o per sostituire proprio Gori che, unitamente a Tuia, non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza tra un anno. Sempre in entrata, a centrocampo si continua a lavorare a fari spenti per D’Agostino, mentre potrebbero arrivare un altro paio di esterni: Ceccarelli, Tripoli e Ghezzal i nomi più caldi. In uscita, almeno per il momento, restano congelate le partenze di Grassi e Ginestra, che stanno lavorando in ritiro con impegno e professionalità, tanto da farsi apprezzare subito da Somma. In partenza Nalini e Mounard, in bilico Volpe. Infine una curiosità: Montervino, dopo il nulla di fatto col Taranto, potrebbe accasarsi al Monterosi (Eccellenza laziale) dopo essere stato contattato da Alberto Savino, allenatore della squadra e suo ex compagno al Napoli.

Consiglia