“Priscilla Salerno? Mai avuto contatti con Fratelli d’Italia”

Scritto da , 18 Marzo 2021
image_pdfimage_print

“A noi fa piacere che ormai Giorgia Meloni sia apprezzata in maniera ampia dai cittadini ma per il vero ci sorprende questa affermazione di Priscilla Salerno perché non ha mai avuto nessun contatto con il partito”. Lo ha dichiarato Antonio Iannone, parlamentare salernitano di Fratelli d’Italia dopo le dichiarazioni rilasciate, in radio, da Tina Ciaco, in arte Priscilla Salerno che si è detta interessata al partito della Meloni, tanto da volere una candidatura in consiglio comunale proprio con FdI. Iannone ammette infatti di essere sorpreso dalle parole della Ciaco proprio perchè tra lei e il partito non c’è mai stata un’interlocuzione, men che meno finalizzata ad una candidatura. “Non ci sono mai stati incontri con il coordinamento provinciale o con parlamentari salernitani e men che meno con dirigenti di partito per proporre una sua candidatura. Certo, tutti i cittadini possono aspirare a candidarsi ma sono i partiti che scelgono i profili e noi lo facciamo con molto rigore, a prescindere dal caso specifico”, ha dichiarato ancora il senatore, sottolineando anche che i principi e i valori che la Ciaco porta avanti non corrispondono in alcun modo a quelli del partito. Il riferimento è ad una maglietta indossata dalla Ciaco, in diverse occasioni, raffigurante una pianta di marijuana, a valor simboleggiare la liberalizzazione della droga leggere: “Questa è una cosa totalmente all’antitesi rispetto a noi di Fratelli d’Italia, senza dimenticare che qualche tempo fa diceva di volersi candidare con De Luca e noi siamo assolutamente alternativa – ha aggiunto Iannone – Poche idee ma molto confuse ma la ringraziamo per l’apprezzamento che nutre verso il partito e Giorgia Meloni”. (er.no)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->