Primarie, De Luca: «Non mollo e nessun passo indietro»

Scritto da , 16 gennaio 2015
image_pdfimage_print

Il sindaco di Salerno  De Luca, non farà un passo indietro nella corsa alla candidatura per le Regionali. «La svolta promossa da Renzi, e da me sostenuta con forza, vuole affermare, contro il centralismo burocratico, il ruolo dei territori, il rispetto del merito e dei risultati. Renzi sarà coerente con questa impostazione. Dunque, si andrà avanti. E si cercherà perfino di vincere!», dice in una intervista al Fatto quotidiano. «Le primarie – assicura – non saltano. Salteranno gli opportunisti. Rimango inchiodato nel Pd. E rimane anche la lista ‘Campania Libera’ cui affiancare, oltre la lista del Pd altre liste di programma e di società civile. Senza lo spostamento di voti moderati, in Campania si rischia»

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->