Presentazione della Relazione Annuale del Garante campano

Scritto da , 24 Maggio 2022
image_pdfimage_print

Si terrà questa mattina, alle ore 10.30, il Garante campano delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, Samuele Ciambriello, presenterà la Relazione Annuale 2021 sul sistema detentivo della Provincia di Salerno nella sede della Caritas Diocesana di Salerno, in via Bastioni 4. Tale studio si basa sulla Relazione regionale che ogni anno l’Ufficio del Garante realizza in collaborazione con l’Osservatorio Regionale sulla vita detentiva e che è già stata presentata a Napoli con la partecipazione delle forze politiche, dei rappresentanti della magistratura di sorveglianza, dell’avvocatura e di tutte le figure che operano in questo settore. Quello di Salerno è il secondo degli appuntamenti previsti nell’ambito del ciclo delle presentazioni provinciali che il Garante ha fortemente voluto affinché coloro che hanno rapporti con questo mondo possano avere conoscenza delle luci ed ombre esistenti in tale ambito e fare rete. Prenderanno la parola, dopo la presentazione del rapporto da parte del Garante, la Presidente del Tribunale di Sorveglianza di Salerno, Monica Amirante, il Procuratore aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Salerno Luigi Alberto Cannavale, la Direttrice dell’U.E.P.E. di Salerno Elisabetta Palmieri, il Presidente dell’ordine degli Avvocati di Salerno Silverio Sica, il Presidente del Tribunale dei Minori di Salerno Piero Avallone e il Direttore della Pastorale Carceraria della Diocesi di Salerno, Don Rosario Petrone.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->