Prende a fucilate un pastore “rivale” a San Severino: preso giovane di Pellezzano

Scritto da , 28 Agosto 2015
image_pdfimage_print

di Giovanni Sapere

Un giovane non voleva che le pecore pascolassero sul terreno in località Spiano di Mercato S.Severino utilizzato dalla sua famiglia per il pascolo e così ha preso un fucile un fucile a pallini ed sparato contro un uomo C.A. di Mercato San Severino .  A finire in manette è stato  Domenico Montuori 20enne di  Pellezzano.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri sarebbe stata colpa del pascolo se tra i due  è scoppiata la discussione accesa sfociata poi con il tentato omicidio. Montuori ha preso il fucile ed a bordo dello scooter ha esploso alcuni colpi verso il rivale affinchè non portasse più il suo gregge nella zona già utilizzata dalla sua famiglia.

Le indagini dei carabinieri hanno premesso di ricostruire quanto accaduto e di bloccare il giovane.

Nel corso della perquisizione domiciliare e locale, i carabinieri hanno recuperato e sottoposto a sequestro una cartuccia cal.12 marca Vinchester e gli abiti indossati da Montuori, che è stato sottoposto alla prova dello stub da personale della sis del comando provinciale di Salerno. Sempre presso la sua abitazione  sono stati sequestrati 2 fucili calibro 12, regolarmente detenuti, compatibili con l’arma utilizzata per l’azione di fuoco. il fermato, e’ stato rinchiuso aFuorni.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->