Premiati i vincitori del concorso “Alfonso Grassi”

Scritto da , 18 Novembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Concorso Internazionale “Premio Alfonso Grassi”– Città di Salerno, 2021. L’evento, coincidente con il XXXV anniversario della fondazione dell’Accademia Internazionale d’Arte e Cultura “Alfonso Grassi” di Salerno, presieduta dalla figlia dell’artista, Raffaella Grassi, ha visto, nei giorni scorsi, presso Salone dei Marmi di Palazzo di Città, la consegnata dei riconoscimenti a coloro che sono stati selezionati dalle appositi giurie. I premi sono andati per la sezione A della categoria poesia in lingua a: 1° Posto – Francesco Terrone ( Padre); 1° Posto – Vincenzo Tafuri (Inno di Brezze); 2° Posto – Antonello Posillipo (Sublime). Per la seconda tematica: 1° Posto – ex-aequo Ruocco Lucia (Solitudine); 1° Posto – ex-aequo Ermelelinda Maturanzio (Appesi ad un filo); 2° Posto – Stefania Siani (Accompagnami nel giardino dei fiori acerbi); 3° Posto – Romano Zega (Riflessioni sulla fame – Darti da mangiare). Si è poi passati alla premiazione della sezione poesia in lingua, Premio Speciale “Dante Alighieri” – Luigi Lanzalotti – Premio Spec. Dante ed alla Carriera (E’ strana l’esistenza ). Per la terza tematica: 1° Posto – Maria Rosaria D’Alfonso (Child); 2° Posto – Patricia Luongo (Una semplice preghiera); 3° Posto – Maria Irene Vairo (Quel che resta di te). Per la narrativa, prima tematica: 1° Posto – Luigi Lanzalotti (La creazione della vita); 2° Posto – Lucia Ruocco (Un giorno qualunque). Per la seconda tematica: 1° Posto – Bruno Giustiniani (La chiamata di Simon Pietro ed i suoi compagni); per la terza tematica: 1° Posto – Elisa Barone (La mente sulla luna); 2° Posto – Gennaro Petricciuolo (Ti prego, Signore). Premio Speciale alla carriera al poliedrico attore partenopeo Angelo Iannelli. Per la sezione Arte contemporanea – pittura- Prima Tematica: 1° Posto – Tommaso Bellanova (L’omino nero- Il male della società – Acquerello su cartoncino); 2° Posto – Nicola Manfredelli (Cristo sofferente, olio su tela). Per la seconda tematica: 1° Posto – Giovanna Capraro (Parole mai dette, olio su tela); 2° Posto – Aniello Romano (Una ragazza incontra l’infinito, acrilico su tela); 3° Posto – José Luis Malca (Il Tramonto della donna afgana, olio su tela). Per la terza tematica – espressione libera: 1° Posto – Taizo Hiraga (L’Annunciazione, olio su tela); 2° Posto – Vincenzo De Concilio (Spunta la luna dal monte, acrilico); 3° Posto – Sorrentino Antonietta (Dove l’argento approda, acrilico con varie stratificazioni). Riconoscimento Speciale della Giuria per Maria Irene Vairo (La forza della natura nel periodo autunnale, acrilico su tela) . Per la scultura – terza tematica: 1° Posto – Gian Luca Lancellotti (Il mare – Tavolino circolare in resina con bottiglie e sottobicchieri luminosi al tatto) ; 2° Posto – Fortunata Iuliano (La frattura/Frammenti – in gesso); 3° Posto – Carmela Porco Centanni (20 21 – composizione in legno intagliato e con elementi vari). Riconoscimento Speciale della Giuria per José Luis Malca (Il coniglio bianco, scultura in gesso – 156 anniversario della pubblicazione del libro “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll). Ceramica, terza tematica: 1° Posto – Angelo Fortunato (Una coppia di piatti decorativi – centrotavola); 2° Posto — Adriana Ferri (Parole ed emozioni); 3° Posto – Sandra Massaro (Set: Teiera sfumata in blu con tazzine). Per la fotografia, terza tematica: 1° Posto – Giovanni Armenante (Stagione autunnale: il Terminio); 2° Posto – Saba Santoro (Tra Oriente ed Occidente); 3° Posto – Lucia Ruocco (Un Arcobaleno tra il mare ed il cielo di Atrani). Riconoscimento Speciale della Giuria per Aniello Romano – (Vista del paesaggio dal Porto di San Marco di Castellabate). Per la Sezione Giovani (18/25 anni): 1° Posto – Enrica Maria Aielllo (Sez. Arte /Ceramica (Vaso smaltato di Ceramica di Maiorca); 2° Posto – Elvira Landi (Sez. Arte /Pittura (Volto di un’anziana contadina – Omaggio al M° A.Grassi); 3° Posto – Sarno Maria Cristina/ Grafica(Tratto penna su carta. La cagnetta Maya). “Abbiamo premiato – spiega Raffaella Grassi – gli artisti che si sono distinti con i loro lavori di Poesia, Narrativa, Pittura, Scultura, Ceramica, Grafica e Fotografia. Nello stesso tempo, abbiamo presentato il nostro progetto solidale che porterà a sostenere economicamente le Vaccinazioni antipolio per bambini del Congo (Africa)”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->