Praiano, tragico incidente: un morto e due feriti

Scritto da , 18 Agosto 2019
image_pdfimage_print

Una vera e propria tragedia quella consumatasi la notte scorsa in Costa d’Amalfi. A Praiano un ragazzo di 15 anni ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto poco dopo la mezzanotte a Vettica Maggiore. Lo scooter su cui viaggiava con un amico si è scontrato con una moto. Violento l’impatto (la dinamica è in via di accertamento ma) con i tre giovani coinvolti finiti rovinosamente sull’asfalto.

Il più grave Pietro Villani, soccorso da un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato immediatamente al Pronto Soccorso della Costa d’Amalfi dov’è spirato intorno alle 2. Per lui non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi le emorragie interne: fegato e polmoni erano spappolati. La salma è stata trasferita nella sala mortuaria del nosocomio costiero. Feriti non gravemente gli altri due coinvolti: il conducente della moto, che ha riportato la frattura di un gomito e lesioni, è stato trasferito in ambulanza al “Ruggi d’Aragona” di Salerno. Per l’altro, amico e coetaneo di Pietro (che pare fosse alla guida), soltanto escoriazioni e qualche contusione.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile per i rilevi atti ad accertare le responsabilità. Saranno acquisiti, inoltre, i filmati restituiti dalle telecamere di videosorveglianza installate nella zona.

La comunità di Praiano è sotto choc: Pietro, era un giovane di belle speranze, frequentava il Liceo Scientifico Marini-Gioia di Amalfi ed era il portiere delle giovanili del Costa d’Amalfi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->