Porta Ovest, galleria piena d’acqua: oggi quattro operai in cantiere

Scritto da , 25 giugno 2015

di Andrea Pellegrino

Potranno accedere quattro operai, questa mattina, a partire dalle ore 8,00 all’interno del cantiere, sequestrato, di Porta Ovest. Tutti autorizzati dalla Procura di Salerno e per un massimo di sei ore. Un accesso straordinario per consentire la messa in sicurezza della galleria del Cernicchiara, che negli ultimi giorni si sarebbe riempita d’acqua, a tal punto da impedire l’accesso ai periti nominati dalla Procura di Salerno e che dovranno fornire una prima relazione entro fine mese. Così i quattro operai dovranno azionare le pompe e ristabilire l’accessibilità del cantiere ai tecnici che dovranno rispondere ai quesiti sottoposti dalla Procura della Repubblica. Per il dissequestro nessuna nuova. Con molta probabilità si attenderà la relazione dei tecnici. Ma intanto la Tecnis ha già annunciato il licenziamento degli operai che secondo la procedura non potranno accedere a nessun tipo di ammortizzatore sociale. E i licenziamenti potrebbero arrivare già dalla prossima settimana. In campo c’è la Feneal Uil con Patrizia Spinelli che sta lavorando ad un accordo, affinché ci sia il reintegro degli operai a cantiere dissequestrato.

Consiglia