Polizia Municipale sotto organico

Scritto da , 13 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

di red.cro.

“San Marzano sul Sarno: piano lavoro. Il comune non deve perdere l’occasione di rinforzare il suo organico, il 18 dicembre scadono i tempi per l’adesione. A che punto sono con la documentazione?”: a dirlo è il coordinatore del gruppo San Marzano attiva, Salvatore Annunziata che chiede all’Ente di farsi sostenere dalla Regione per rinforzare l’organico con il piano lavoro di Palazzo Santa Lucia.“San Marzano sul Sarno ha bisogno di questo intervento: la situazione organico è davvero imbarazzante. Come si fa a far ripartire la macchina amministrativa senza le giuste risorse? A San Marzano ad esempio, ci sono solo tre vigili urbani oltre al comandante, ciò vuol dire che i pattugliamenti scarseggiano, così come altre funzioni della polizia municipale che non possono essere espletate. Ma perchè il comune non interviene? Capiamo la difficoltà per un piccolo municipio come il nostro di assumere del personale, garantire il turn over e rimettersi in moto con progetti in house, ma da qualche parte bisogna pur iniziare per rialzare la testa e garantire i servizi per cui i cittadini profumatamente pagano. Ecco perchè insistiamo per sfruttare un’ottima occasione della Regione Campania, il Ripam: sotto questo aspetto possiamo ottenere molto. La finalità del progetto è favorire il potenziamento delle capacità istituzionali ed amministrative delle pubbliche amministrazioni locali della Campania, attraverso il reclutamento di personale di area D e C (diversi profili) da impegnare nell’amministrazione regionale e negli Enti locali aderenti al progetto. L’obiettivo specifico è selezionare, formare e qualificare, con le modalità del concorso-corso, 10.000 potenziali dipendenti pubblici da immettere negli organici della Regione Campania e delle amministrazioni locali della Campania a copertura delle posizioni già vacanti e di quelle che si libereranno per i numerosi pensionamenti previsti nel prossimo triennio – continua Salvatore Annunziata di San Marzano attivaL’iniziativa, oltre a garantire un turn over efficace ed efficiente, contribuirà ad innalzare la qualità dei dipendenti pubblici che operano negli Enti Locali campani attraverso la progressiva immissione in ruolo di risorse capaci, specificamente selezionate e formate sulle competenze necessarie a supportare processi di sviluppo locale sostenibile coerenti con gli obiettivi comunitari e nazionali. San Marzano ha già fatto richiesta di adesione? Sul portale regionale non risulta ancora il nostro, tra i comuni aderenti. Chiediamo di agire subito per non perdere l’occasione di rinforzare i settori comunali, soprattutto quello della polizia municipale che da oltre un decennio è ridotto davvero all’osso”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->