Podie e traguardi importanti per i piloti dell’Aci Salerno

Scritto da , 18 Giugno 2021
image_pdfimage_print

SALERNO – Podi e traguardi importanti quelli raggiunti dai piloti con licenza sportiva presso l’Automobile Club Salerno. Grandi risultati alla terza tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna nel 50° Trofeo Vallecamonica. Podio per Carmine Tancredi che, al volante della Ford Escort Cosworth, replica il primo posto per la categoria E1 Italia classe +3000. Ottimi risultati anche per Giovanni Loffredo, il poliziotto della Questura salernitana in servizio al Commissariato di Sarno, conquista il primo posto per la classe Racing Start Plus Cup 1 a bordo della per lui nuova Peugeot 308 TCR. Vito Tagliente ottiene a Malegno il tris di vittorie stagionali nel gruppo RS TB1.6 Plus con l’imprendibile Peugeot 308. Ancora eccellenti risultati, nella cronoscalata lombarda, per i driver dell’ente di via Vicinanza presieduto dall’Ing. Vincenzo Demasi. Secondo posto in gara 1 e primo posto in gara 2 per Rosario Iaquinta al volante della Lamborghini Huracan St nel gruppo GT Super Cup, nonostante un danno ad una sospensione in prova. Angelo Marino, in fase di un nuovo apprendistato, conquista il terzo posto nel gruppo E2SC 3000 al volante di Osella Pa30 Zytek nella salita di Malegno. Secondo posto in gara 1 per Anna Maria Fumo nella categoria RS RSD2.0 a bordo di Mini Cooper turbodiesel, purtroppo poi costretta allo stop per una toccata. Prestazioni brillanti per i piloti dell’ACI Salerno anche nel Lazio all’8° Rally di Argil nel quale il driver di Sala Consilina Gianluca D’Alto ottiene il terzo posto assoluto al volante della Skoda Fabia, nel gruppo R classe R5 (>2000). Altro grande successo alla 2° Coppa città di Corleto Perticara dove il driver Domenico Murino dell’AC Salerno ottiene il primo posto nel gruppo N 1.400 , sempre incisivo a bordo della Peugeot 106 Rally.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->