Play off, vincono tutte le concorrenti dei granata

Scritto da , 23 febbraio 2014

In zona playoff vincono tutte, anche il Pontedera che riesce nell’impresa di giornata rimontando il Frosinone nonostante l’uomo in meno e rimettendo il nono posto nel mirino. Il Lecce accorcia notevolmente dalla coppia di testa vincendo a Gubbio 2-1 (match iniziato alle 12:30). Vittoria esterna anche per il Catanzaro sull’Ascoli (fischio d’inizio alle 14): decide un gol di Madonia al 36′, che condanna alla sconfitta i bianconeri, guidati per la prima volta in panca da Destro. L’Aquila regola il Barletta nel primo tempo con il solito De Sousa e Maltese, portandosi a 39 e superando il Benevento. Il Pisa vince a Pagani con un rigore di Arma allo scadere. Anche i neroazzurri superano i sanniti (prossimo avversario all’ Arechi) e si portano a 39 punti.  Il Grosseto osservava il turno di riposo e resta fermo a 31 punti. Sale a quota33 (nono posto) senza giocare anche il Prato che vince a tavolino contro l’ esclusa Nocerina. La Salernitana resta all’ottavo posto ma con un solo punto di vantaggio sulla coppia toscana Prato-Pontedera che si divide l’ultimo posto utile all’accesso ai playoff.

 

Consiglia