“PizzAbilità”, diversamente abili pizzaioli per un giorno

Scritto da , 19 settembre 2016
14407990_10208661417511617_258168723_o

PizzAbilità, la presentazione si è tenuta presso il Ristorante-Pizzeria Due Fratelli, in via San Leonardo 127 a Salerno. La manifestazione è stata organizzata da Antonio e Nunzio Mascolo con famiglia, titolari del ristorante, in collaborazione con i Servizi Sociali del Comune di Salerno e le associazioni impegnate per la tutela e l’inserimento sociale dei portatori d’handicap. Persone diversamente abili hanno avuto la possibilità, con l’ausilio dello staff de “I due fratelli”, di diventare pizzaioli per un giorno manipolando acqua, farina e tutti gli ingredienti necessari a preparare una delle pietanze favorite anche per la sua valenza conviviale e di aggregazione sociale. Al termine della mattinata tutti i presenti hanno gustato le pizze preparate nel corso di questo vero e proprio laboratorio di cucina. Una bella occasione d’incontro e festa che magari per qualcuno dei ragazzi potrebbe anche diventare il preludio nel futuro di un’attività professionale. “Una splendida mattinata di festa – ha dichiarato il Sindaco Napoli – Iniziative come queste lasciano una traccia tangibile di comportamenti di solidarietà, di amicizia, di comprensione. Salerno è una città che vuole abbattere ogni barriera. Nessuna barriera deve esistere, perché non vi è alcun motivo che ci sia. Le disabilità maturano nella mente degli altri, ma ciascuno di noi ha delle sue prerogative che deve liberamente far valere e che vanno incentivate ed aiutate. Questo è il compito delle istituzioni e delle associazioni che di questo si occupano. A loro va il nostro sentito ringraziamento: la città tutta è loro grata per quanto fanno quotidianamente fino al limite delle umane possibilità”.

Consiglia