Piero De Luca: “Votare Napoli, dall’altra parte c’è il nulla cosmico”

Scritto da , 10 Settembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Entusiasta e combattivo, così appariva ieri sera Piero De Luca, deputato del Partito Democratico, all’inaugurazione in via Roma 45 della sede elettorale del sindaco uscente Vincenzo Napoli. De Luca ieri ha rivolto un invito ai salernitani che tra poche settimane saranno chiamate al voto. Un invito nel quale ha spiegato il perchè Napoli deve essere votato e riconfermato alla guida di Salerno… “E’ un amministratore capace e competente. In questa fase così complicata per la vita del paese abbiamo bisogno di una figura di esperienza di grande trasparenza, onestà come Enzo Napoli. Saprà dare slancio all’azione amministrativa nei prossimi anni basata ancora una volta sullo sviluppo nella nostra città, quello sviluppo che ha reso Salerno una tra le città più moderne, dinamiche, solidali, sicure e verdi d’Italia. Siamo orgogliosi e fieri di quello che è stato fatto in questi anni con Enzo Napoli e sono sicuro che saprà dare nuovo slancio a questo percorso di sviluppo della città, che punta a farla diventare una delle più vivibili, moderna e turistica d’Italia. Abbiamo dei progetti importanti, grandi opere infrastrutturali che dovranno essere completamente, alcune proprio nei prossimi giorni, come Piazza della Libertà, il dragaggio del porto, che consentirà di far arrivare navi da crociera importanti. Salerno è una città che avrà davvero un’esplosione e porterà lavoro e nuova fiducia in tutta la popolazione. Dall’altra parte non ci sono proposte, non ci sono programmi, c’è il nulla cosmico, per cui siamo fiduciosi. Ecco perchè invito tutti i cittadini a dare fiducia ad Enzo Napoli e a tutta la squadra amministrativa che ha lavorato con grande umiltà, passione e fatica in questi cinque anni e continuerà a fare ancora di più per portare Salerno ancora più avanti”. Piero De Luca parla anche dell’assenza del simbolo del Pd tra le liste che appoggiano Napoli… “Come da tradizione storica il Partito Democratico ha una propria lista cui si assimila che è quella dei Progressisti, ci sono anche altre due liste che fanno riferimento al PD. Come democratici stiamo lavorando per il sud, per la città di Salerno. E’ grazie a noi, grazie a me, grazie al sindaco che avremo Lab dell’alta velocità a Salerno, che non abbiamo perso le risorse per finire la pista dell’aeroporto che abbiamo recuperato 36 milioni di euro come quarta città d’Italia. Altre forze politiche lavorano contro, ho sentito di un’interrogazione addirittura contro Piazza della Libertà. Quindi c’è un modello completamente diverso dello sviluppo della città di Salerno, noi vogliamo completare le grandi opere, continuare a lavorare nei quartieri e per i quartieri gli altri invece non sembra proprio”. E sulle polemiche intorno a piazza Della Libertà, Piero De Luca spiega… “Piazza Della Libertà è la più bella d’Italia e d’Europa. So che la Curia ha chiesto di celebrare ì la messa di San Matteo e credo che sarebbe davvero una cosa bellissima, per una ripartenza e per il rilancio della città dopo mesi di chiusura. Ora lo possiamo fare, anche perché a Salerno c’è il più alto tasso di vaccinati del mezzogiorno d’Italia e questo grazie al lavoro dell’amministrazione che ha predisposto i centri vaccinali di grande eccellenza. E gli altri invece votano contro il green pass. Chi verrà chi verrà in queste settimane a Salerno vota contro la vaccinazione, contro il Green pass e quindi contro la sicurezza. Loro vorrebbero una città amministrata sul modello Raggi, ma non è così ci vogliono amministratori seri e capaci come Enzo Napoli e la sua squadra che sarà rinnovata e rafforzata”

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->