Picchia la moglie ed aggredisce Carabinieri con le forbici, arrestato

Scritto da , 26 Dicembre 2016
image_pdfimage_print

Maltrattamenti in famiglia la sera della vigilia di Natale ad Altavilla Silentina. A chiamare i Carabinieri è stata la moglie di E. S, 51 anni. Alla vista dei Carabinieri l’uomo si è scagliato anche contro di loro a colpi di forbici. Dopo averlo bloccato ed immobilizzato le forze dell’ordine hanno proceduto al suo arresto con le accuse di violenza, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale, oltre che per lesioni personali.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->