“Piatto sospeso”: offerti oltre 250 pasti su iniziativa della cooperativa Galahad

Scritto da , 27 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

Le feste ormai sono in corso e prosegue con successo il Piatto Sospeso, l’iniziativa messa in campo, da fine novembre, dalla cooperativa sociale Galahad, con il patrocinio delle Politiche Sociali del Comune e il Nucleo comunale della Protezione Civile di Salerno. Obiettivo, è tendere una mano verso chi sta attraversando momenti complessi a livello socio-economico, a causa dell’emergenza Covid-19 e, al contempo, sensibilizzare la cittadinanza tutta, sul tema della solidarietà e del “non spreco”. “Con il Piatto Sospeso, sono stati donati già oltre 250 pasti dai locali salernitani aderenti al progetto e centinaia di altri piatti sono stati offerti ad altrettanti beneficiari, dai clienti degli stessi locali aderenti– ha detto la presidente della cooperativa sociale Galahad, la giornalista Marilia Parente

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->