Perrone: “Ho scelto Ginestra perché in allenamento mi ha convinto di più”

Scritto da , 3 Novembre 2012
image_pdfimage_print

“Io c’ho sempre creduto perché questi ragazzi danno sempre tutto. La sconfitta sarebbe stata immeritata per come abbiamo giocato la partita. Siamo stato disattenti su certe circostanze che conoscevamo. Loro sono sono bravi e noi siamo stati altrettanto bravi a crederci fino alla fine”. Lo ha detto mister Perrone a fine partita. “Noi siamo ripartiti bene nel secondo tempo poi, una volta raggiunto il pari pensavamo che la gara fosse in discesa. Poi il loro gol che un pochino ci ha tagliato le gambe. Ginestra e non Guazzo? Ciro è un cecchino spietato, sa giocare di sponda nel 4-3-3 ma è stata anche una scelta sofferta. Gli allenamenti mi hanno fatto preferire Ginestra. Questo è un messaggio che lancio a tutta la squadra. Ginestra mi ha dato più garanzie. Settimo risultato utile? Speriamo che ogni pareggio per 2 a 2 dà il via a cicli di cinque vittorie di seguito. Andrò a vedere l’Aprilia (prossimo avversario) noi dobbiamo fare solamente la corsa su noi stessi”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->