Per i malati oncologici un aiuto concreto dall’associazione Calt

Scritto da , 4 marzo 2016

L’associazione Calt (Centro assistenza lotta tumori) ha aperto una nuova sede con relativo studio medico di riferimento per Salerno e provincia, sito in via Lucio Petrone 77, scala B. L’associazione, da 30 anni operativa sul territorio regionale nel sostegno alla lotta contro i tumori e punto di riferimento di tutti i poli oncologici regionali, ha ottenuto numerosi riconoscimenti per l’attività svolta. Adesso estende il suo aiuto anche a Salerno e provincia. Salvatore Savio (nella foto), il coordinatore del servizio assistenza dell’associazione, ha spiegato di cosa si occupa il Calt: “L’associazione si occupa di quei malati oncologici che hanno problemi per il loro decorso terapeutico, aiutando tutte quelle persone che non solo si trovano ad affrontare il loro tumore, ma che sono anche soli e non sostenuti, neanche economicamente, da nessuno. Il centro preleva il paziente e lo accompagna presso la struttura che si occupa di curarlo, il tutto in maniera completamente gratuita e mostrando sempre affetto e premura nei suoi confronti”. Savio spiega che, per poter usufruire dei loro servizi, “le persone possono collegarsi al sito internet www.calt.it e seguire le relative istruzioni per prenotarsi, oppure possono telefonare alla sede del Cardarelli. Per quanto riguarda Salerno e provincia, invece, possono contattare la segreteria dell’associazione di via Lucio Petrone 77, telefonando al numero verde 848 390232, oppure possono prenotarsi sempre sul sito internet. In particolare – conclude Savio – per Salerno e provincia vi è un servizio di prevenzione, facilmente accessibile, con visite effettuate presso lo studio medico, previo appuntamento, e questo servizio in città è patrocinato dall’Asl di Salerno. Siamo a disposizione del pazienti e contemporaneamente lavoriamo per prevenire eventuali malattie”. Daniele Laurenza

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->