Penultimo appuntamento per #Sios21Giffoni

Scritto da , 15 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

“Con orgoglio Giffoni ospita l’unica tappa del Sud Italia del Sios che è il frutto della partnership strategica con StartupItalia” a parlare è Claudio Gubitosi direttore del Giffoni Film Festival che oggi presenterà la penultima tappa #SIOS21Giffoni che tratterà diversi temi, tutti come sempre di grandissima attualità. Si andrà dalla sostenibilità delle aziende al professore che combatte omofobia e razzismo su TikTok, dal lavoro del futuro al futuro delle imprese nel Sud Italia. Il format di eventi è promosso da StartupItalia, e coprodotto da Giffoni e dal suo Dipartimento Innovazione. “È la conferma di una nostra precisa intenzione, quella di evolverci sempre. Il simbolo di questo processo è la Giffoni Multimedia Valley che abbiamo realizzato grazie alla sinergia con il Comune e la Regione Campania e grazie ai fondi europei e statali. Ora siamo pronti a programmare il futuro con il campus e gli studios. – spiega ancora Claudio Gubitosi – Arte, spettacolo, entertainment, produzione, alta formazione e, ancora, sostenibilità, inclusione e tecnologie, sono attività e temi di cui Giffoni si nutre da sempre e rispetto ai quali vuole essere un facilitatore per i giovani, dando loro opportunità di espressione, possibilità occupazionali, occasioni di formazione. Giffoni cambia giorno dopo giorno e lo fa in connessione con gli altri. Con tutti coloro che condividono il nostro spirito. La partnership con StartupItalia è la conferma di questa nostra visione”. Il penultimo appuntamento come detto si terrà, come detto oggi. L’inizio è previsto per le ore 10 e la conclusione è prevista intorno alle 15, in presenza a Giffoni con un parterre di pubblico di giovani ragazzi e ragazze, e online sui canali di StartupItalia, Giffoni e dal sito web dedicato, sarà l’occasione per affrontare i temi dell’innovazione, dell’imprenditorialità, delle startup e delle nuove tendenze in relazione alle giovani generazioni. Il programma della giornata prevede in apertura il CEO di StartupItalia, Filippo Satolli, e Giampaolo Colletti, giornalista e MC di SIOS introdurranno il tema “Ask Me Anything” declinato per la Gen Z. I giovani saranno al centro della giornata e diventeranno i protagonisti di una serie di interviste, per commentare ed esplorare sogni e aspettative degli adulti di domani. Focus anche su Claudio Gubitosi, a colloquio con Marco Montemagno. Seguirà l’intervento “Perché abbiamo aperto un canale Youtube” insieme a Simone Ruzzo e Francesco Ebbasta, due dei fondatori del collettivo creativo dei The Jackal. Il tema del “lavoro che verrà” sarà al centro di una discussione con il sociologo Domenico De Masi, tra nuove professioni e modalità di collaborazione come il lavoro agile. Poi sarà la volta del talk “Startupper in grado di cambiare il mondo”, confronto focalizzato sul tema di un’impresa che guarda al pianeta e alla sostenibilità con founder di startup nate con questo scopo. Spazio quindi alle fireside chat, che vedranno Colletti discutere di scalabilità, business e green con Nicola Tagliaferro, Head of Sustainability Enel X. TikTok e scienza saranno invece gli argomenti affrontati da Sandro Marenco, autore del libro “Dillo al prof” e riferimento per temi sociali come omofobia e razzismo, e dalla fisica quantistica Chiara Marletto. Nel panel “Destinazione Sud: tra lavoro e formazione” verrà approfondita l’imprenditorialità nel Sud Italia con Valeria Fascione, Assessore con delega alla Ricerca, Innovazione e Startup della Regione Campania. Insieme a lei anche Francesca Ottier, Senior Partner – Responsabile del Fondo Italia Venture II di CDP Venture Capital SGR; Giovanni De Caro, Campania New Steel Università degli Studi di Napoli Federico II; Giorgio Ventre, Direttore Scientifico Apple Developer Academy; Marco Bellezza, AD di Infratel Italia. Nella seconda parte del panel, il tema sarà visto da un’angolatura diversa con Andrea Passanisi, Fondatore di Sicilia Avocado ed Etna Mango; Edoardo Negri, COO di StartupItalia. Fari puntati sulla formazione con Elisa Zambito Marsala, Amministratore Delegato di Intesa Sanpaolo Formazione, il cui contributo chiuderà la mattinata. Pausa pranzo in compagnia di “105StartUp!” con Radio 105, l’appuntamento con Alessandro Sansone e Annie Mazzola. In questa finestra verranno presentate le cinque startup del mondo dei media e dell’entertainment in gara per il premio Special Award Giffoni Edition. Il pubblico in sala eleggerà la vincitrice che concorrerà al premio “Radio 105 Special Award”, atteso a Milano il prossimo 13 dicembre a #SIOSWinter. L’evento tornerà live da Giffoni con Oscar di Montigny, scrittore, divulgatore e speaker internazionale e Presidente di Flowe, con il talk “L’Italia in stream: le opportunità per le Industrie Creative” insieme a Loris Caputo, 18enne di Salerno Fondatore di Miutifin; Marilena Lopez, Head Of Marketing and Sales Studio71 Italia. “Uno contro tutti” è l’ultimo giro di interviste della Gen Z a Paolo Barberis, founder Nana Bianca, mentre Filippo Satolli discuterà di bandi per le startup. “Uno degli obiettivi più importanti di StartupItalia è contribuire all’evoluzione dell’ecosistema dell’innovazione italiano in particolare nel Sud del nostro Paese, non ancora completamente coinvolto nel sistema. #Sios21Giffoni si fa promotore della necessità di mettere a disposizione la formazione e la cultura necessarie ad affrontare i cambiamenti che la nostra società sta attraversando. La partnership con Giffoni è fondamentale per incontrare le nuove generazioni e accompagnarli nell’evoluzione attraverso un dialogo e uno scambio di idee che animerà l’intera giornata. È un capitolo fondamentale del percorso di avvicinamento a #SIOS21Winter che, dopo gli appuntamenti di Cagliari e Firenze, concluderà il programma 2021 di (in)formazione dedicato all’innovazione e al futuro del nostro Paese”, sottolinea Edoardo Negri, COO di StartupItalia.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->