Pedinato e rapinato in piano centro

Scritto da , 16 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di Marco Califano

Doveva essere una semplice mattina di lavoro quella di un committente del Mercato Ortofrutticolo di Pagani. Purtroppo così non stato. Mentre si recava in banca, infatti, ha subito una rapina proprio a due passi dalla filiale ed in piano centro storico di Pagani. La vicenda è avvenuto tra le 11,30 e le 12 di ieri mattina. L’uomo si stava recando presso la filiale dei Monte dei Paschi di Siena in via Trotta, proprio a ridosso della Villa Comunale. Con sè aveva l’incasso della giornata di lavoro appena conclusa e, tra contanti e assegna, doveva versare sul conto bancario circa 10mila euro. Ad attenderlo erano due uomini di stazza molto grossa su un motorino, con il casco integrale che copriva il volto. A quanto pare dalle prime ricostruzioni, dovevano essere ben informati sulla persona incaricata di depositare in banca l’incasso. Informazioni che ha poi permesso facilmente l’identificazione della vittima. Una volta avvicinatisi al malcapitato, non hanno esitato a spingerlo in terra e minacciarlo mostrando anche le pistole che portavano con sè per intimidire la loro vittima.Una volta ottenuta la refurtiva subito sono partiti a gran velocità per il corso Ettore Padovano, facendo repentinamente perdere le loro tracce. Purtroppo nulla è stato possibile alla vittima che si è vista sfilare via il guadagno di una giornata di lavoro e nemmeno ai passanti che non sono riusciti a bloccare i ladri. La preoccupazione che ora serpeggia fra i cittadini è dei furti che avvengono anche in pieno giorno ed in pieno centro, senza curarsi minimamente della presenza di qualsiasi forza dell’ordine. Intanto fra i lavoratori scatta la polemica legata alla chiusura della filiale bancaria posta proprio a ridosso dell’entrata del Mercato e che, non solo facilitava il deposito dell’incasso, ma preveniva anche i rischi di furto. Ora la paura è vedersi portare v il proprio guadagno anche mentre ci si sta recando in banca per depositarlo sul conto corrente.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->