Pastena, balordi danno fuoco ad un senzatetto: salvato

Scritto da , 26 dicembre 2015


„”Verso le 9:10 del 24 dicembre, passo da Sabatino come faccio quasi ogni giorno per vedere come sta e mi racconta dell’accaduto- scrive Iervolino sul suo blog – Se Sabatino oggi è ancora vivo è grazie ad alcune persone che lavorano nelle vicinanze, nel supermercato di fronte, che hanno provveduto a svegliarlo e a spegnere le fiamme. Da più di 6 mesi, con l’ausilio dei Cavalieri e delle Dame del mio ordine Templare, stiamo portato un pò di aiuto a Sabatino ed ad altri senzatetto della zona di Pastena, in prevalenza generi alimentari, panini e quando possiamo dei pasti caldi, essendo Maestro Templare, Grand’Ufficiale dell’Ordine dei Cavalieri del Tempio di Salomone, Comandante Legione Salerno e provincia Nord (Scafati-Battipaglia – Costiera Amalfitana)”.“

 

Consiglia