Partenio devastato nel derby con la Salernitana. Cinque ultras granata condannati a 30 anni

Scritto da , 20 febbraio 2013
image_pdfimage_print

Condanne per trenta anni nei confronti di cinque ultras salernitani accusati di devastazione e saccheggio al Partenio durante il derby Salernitana-Avellino del 14 marzo 2004. E’ questa la sentenza emessa dal Tribunale collegiale della città capoluogo, presidente Rescigno, a latere Matarazzo e Cassano, nei confronti degli imputati, che erano stati identificati e denunciati dalla Digos per gli scontri che avevano caratterizzato la gara

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->